Fai un gesto d’amore: aiutaci a sostenere la “Marco Pietrobono Onlus”

IBAN: IT09T 05034 03264 00000 0003325 BANCO BPM S.P.A – Roma.

5 per mille – C.F. 97759910587 – Associazione “Marco Pietrobono Onlus”

 

Trasforma la tua dichiarazione dei redditi in un gesto d’amore: destina il tuo 5 per Mille alla nostra Associazione!MP onlus logo 5xmille

 

 

Un modo semplice per aiutarci ad aiutare e sostenere la nostra attività.

Quest’anno scegli di destinare il tuo 5 per Mille alla nostra Onlus:

Associazione “Marco Pietrobono Onlus” – C.F. 97759910587
 
Un gesto facile che a te non costa nulla ma che vuol dire moltissimo per la nostra Associazione e per i bambini e ragazzi destinatari dei nostri progetti!
¦
¦
¦
¦
¦
¦
¦
¦
¦
¦
¦
¦
¦
¦
¦
¦
¦
¦
¦
¦
¦
¦
¦
¦
¦
¦
¦
¦
¦
¦
¦
¦
¦
¦ ¦ ¦ ¦

“Il viaggio di Marco”

Con una piccola donazione puoi aiutarci molto e riceverai insieme al libro di Lauretta Chiarini anche l’audio-book recitato per noi dal bravissimo attore Emilio Solfrizzi, con le musiche del maestro Vittorio Cosma,

Un regalo molto speciale, soprattutto per i giovani (….di qualunque età!).

Richiedici questo bellissimo Audio Libro (CD + Libro) di una favola dolcissima.

copertina-800x600

Per riceverlo invia una mail a:
onlusmarcopietrobono@gmail.com    con la copia del versamento e il numero di libri richiesti, specificando destinatario e indirizzo di spedizione. La donazione per l’audiolibro è di 20,00 euro, comprensiva del CD, del libro e delle spese di spedizione

Inaugurazione di un monitor interattivo multimediale all’I.C. Francesca Morvillo – 22 maggio 2021

In tempo di covid tutto si “sospende” o si può fare solo dilatando i tempi.

Allora eccoci qui oggi, la nostra Onlus rappresentata da Daniela Belardi, ad inaugurare “ufficialmente” il monitor interattivo donato alla scuola nel mese di gennaio scorso. Siamo stati gioiosamente accolti dalla dirigente prof.ssa Valeria Sentili.

Il nuovo strumento didattico, tanto atteso dagli studenti, fornirà un ausilio tecnologico avanzato, in particolare per gli studenti che necessitano di maggiore supporto e stimolo all’apprendimento.

Il TG3 Regione Lazio, nella Settimana Mondiale per la Sicurezza Stradale, commemora “MATTIA” vittima della strada a Roma – 21 maggio 2021

La mattina del 21 maggio 2021, nel quartiere dell’Infernetto a Roma, Bruno Pietrobono della nostra Onlus e vice Presidente della Consulta cittadina per la Sicurezza Stradale insieme a Barbara Brocchi del Progetto Zebra, Alfredo Giordani di Vivinstrada, Pier Paolo Pandolfi dell’Associazione Infernetto Attivo e Federico Cola dell’Associazione Vittime della Strada, si sono incontrati con Rossella Santilli del TG3 Regione Lazio per commemorare, in occasione della Settimana Mondiale della Sicurezza Stradale, Mattia Roperto di 14 anni che quasi un anno fa, veniva investito e ucciso mentre attraversava le strisce pedonali. Davanti ad un nutrito numero di amici di Mattia, proprio nel punto dove sono state messe aiuole e panchine per ricordare il terribile episodio tutti hanno voluto riaffermare i gravi problemi della sicurezza sulle nostre strade, in particolare il degrado e l’incuria degli attraversamenti pedonali. Nella loro  dolorosa testimonianza, Benedetto la Scala zio di Mattia e Beatrice una compagna di scuola, hanno auspicato almeno quelle opere di risanamento delle strade necessarie perché altre famiglie non dovessero provare mai tanta sofferenza insistendo moltissimo sul tema del controllo sui limiti di velocità. Sopra l’incuria della strada in cui si è svolto l’incontro, sulla quale pietosamente l’operatore della RAI ha cercato di “sorvolare”, splendevano l’aiuola e la panchina poste in ricordo della tragedia come memoria e monito per tutti. Gli amici di Mattia hanno portato la loro testimonianza e la loro richiesta di “poter vivere” che, come ribadito da Bruno Pietrobono e da Rossella Santilli, deve pervadere tutta Roma, per “amore verso i suoi giovani”, per il rispetto delle vittime e dei loro familiari. (Video)

Questo slideshow richiede JavaScript.

Inaugurazione biblioteca “MARCO PIETROBONO” nel plesso “Andrea Santoro” – scuola primaria e infanzia dell’Istituto Comprensivo “Anna Fraentzel Celli” di Roma – 20 maggio 2021

Questa mattina, nel plesso “Andrea Santoro di Roma (Scuola primaria e dell’infanzia), si è svolta la cerimonia di intitolazione della nuova biblioteca scolastica alla figura di MARCO PIETROBONO, vittima della strada. (Video).

Erano presenti molte persone oltre i rappresentanti della nostra Onlus.  Docenti e personale scolastico ed alunni che, in particolare, hanno fatto “il taglio del nastro” e preparato insieme alle loro bravissime maestre tutta una mostra dedicata alla lettura del libro “Il viaggio di Marco” di Lauretta Chiarini.

Quando è stata scoperta la targa di intitolazione della biblioteca c’è stato un momento di commozione associato alla gioia di vedere la bellissima realizzazione di questa biblioteca. Con semplicità ma ricchezza di suppellettili e mobili comodi e allegri, come i dipinti sulle pareti, attirerà i bambini alla lettura. La preside prof Annarita Tiberio ha fatto un breve discorso ricco di riferimenti e intenti per sottolineare la “necessità” della lettura per crescere liberi e aperti al mondo.

Noi della Onlus, in prima linea in questo intervento, siamo stati davvero colpiti dalla affettuosa e attenta partecipazione degli alunni e delle maestre. Esprimiamo la nostra riconoscenza ringraziando tutti, con tanta emozione. (Vedi dettagli)

Plesso “Andrea Santoro” scuola primaria e infanzia dell’Istituto Comprensivo “Anna Fraentzel Celli” di Roma – 18 maggio 2021

Questa mattina, nel plesso “Andrea Santoro” di Roma (Scuola primaria e dell’infanzia), si è svolta una nuova “tappa” con un corso di 𝐒𝐢𝐜𝐮𝐫𝐞𝐳𝐳𝐚 𝐒𝐭𝐫𝐚𝐝𝐚𝐥𝐞 organizzato dalla Marco Pietrobono Onlus di concerto con la Polizia di Stato e la scuola diretta dalla prof.ssa Annarita Tiberio. E’ stato un “seminario” molto particolare a cui hanno partecipato bambini delle prime, seconde e terze classi della scuola primaria. Prima di entrare sul tema specifico dell’educazione stradale la Polizia di Stato è intervenuta con la squadra diretta dal vice questore Roberto Cioppa e l’unità cinofila che ha portato un labrador nero di nome Gino ed un pastore olandese di nome Emmy. Splendidi cani, ma soprattutto intelligentissimi perché uno addestrato per la difesa da attacchi di malviventi e l’altro per trovare esplosivo. Questo contatto con gli animali è stato fondamentale per attirare l’attenzione e per poi lavorare con gli alunni su aspetti fisici, cognitivi, emotivi e relazionali. 

In una bella giornata di sole molti agenti della Polizia di Stato hanno illustrato le basilari norme di comportamento per rispettare le regole sulle strade. I giovanissimi studenti hanno partecipato con molta attenzione e poi hanno condotto in prima persona una serie di esperienze, simulando traffico, circolazione stradale, rispetto di attraversamenti pedonali, semafori…..e tanto altro. Il divertimento era alla base di tutto ma ha colpito molto la concentrazione e la partecipazione molto attiva dei bambini.  (Dettagli)

Aggiornamento data premiazione V concorso letterario “MARCO PIETROBONO” anno 2020

A causa dell’incerto panorama di spostamento tra regioni e situazione sanitaria SARS-COv2 nazionale, la prevista premiazione del concorso in oggetto viene posticipata e fissata per il giorno

18 dicembre 2021

nella sede della nostra Onlus a Roma Via dell’Amba Aradam, 41.

In tale occasione avremo il piacere di incontrarti anche insieme ai nuovi scrittori del Concorso letterario alla VI edizione 2021.

Sostegno alla ricerca HSP-SPG11 – 7 aprile 2021

Eccoci ad un nuovo aggiornamento in merito alla Ricerca “HSP-SPG11” per curare a Pisa, presso l’Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico Stella Maris, 10 pazienti colpiti da paraparesi spastica ereditaria. Lo scorso mese di marzo è iniziata la sperimentazione del farmaco su un gruppo di 10 persone. Di tale importantissimo evento se ne sono occupate anche testate locali di stampa e TV (leggi).

La nostra Onlus, oltre al suo importante contributo diretto, si è fatta promotrice di un proprio riferimento per la raccolta di altre donazioni, di persone o aziende, mirate a coprire l’intero importo della costosa ricerca. Da ultimo il 7 aprile 2021 la Marco Pietrobono Onlus ha donato un altro importante contributo finanziario per ampliare le opportunità di trattamento della suddetta ricerca ad altri 3 ragazzi (per un totale di n. 13 pazienti) anche utilizzando sensori digitali per l’analisi del movimento ad integrazione dello studio clinico-biologico (leggi),

Siamo davvero orgogliosi e commossi nel dare questa notizia e seguiamo costantemente, direttamente e con il supporto affettuoso delle famiglie coinvolte, gli sviluppi della terapia per aggiornare i nostri soci e tutti i donatori.

 

Iniziati corsi di educazione stradale e di invito alla lettura presso l’I.C. “Anna Fraentzel Celli” di Roma – 7 aprile 2021

Nonostante i tempi della crudele pandemia che stiamo vivendo gli studenti e tutto il personale della scuola vogliono lavorare e crescere per ben prepararsi al ritorno della vita normale. E’ iniziato un percorso di narrazione e lettura nelle diverse classi della scuola del libro “Il viaggio di Marco” di Lauretta Chiarini. La stessa autrice, per la gioia dei ragazzi, è intervenuta in chat con video conferenza per rispondere a domande e svelare curiosità dei bambini. L’attenta e gaia partecipazione dei ragazzi ha stimolato la voglia di replicare la lettura del testo in altre classi per stimolare il piacere della lettura. Nella scuola è nata la volontà di intitolare la Biblioteca a Marco Pietrobono vittima della strada, l’ispiratore della nostra Onlus, a cui è appunto dedicato il libro.

La scuola, anche a seguito dell’interesse mostrato dai ragazzi alla necessità della sicurezza sulla strada, ha dato il via al progetto Sulla buona strada: muoversi in sicurezza!. I bambini, dai 3 anni in su hanno disegnato, recitato filastrocche e partecipato a semplici ma importanti attività per imparare un corretto comportamento sulle strade cittadine.

Siamo felici di aver trovato tanta accoglienza e tanta buona volontà in questo Istituto Comprensivo dove opera anche uno dei nostri “soci fondatori”, la maestra Nunzia GRAZIE con tutto il cuore alla scuola ed ai bambini!

Questo slideshow richiede JavaScript.

La Onlus Marco Pietrobono dona un forno e attrezzatura da cucina ai ragazzi della Hermes Onlus per produrre biscotti per i nostri amici a “quattro zampe” – 2 marzo 2021

La Marco Pietrobono ONLUS, nonostante il malvagio Covid, non smette mai di solidarizzare con i ragazzi “speciali” che necessitano di spazi nuovi. Con uno sforzo finanziario importante per noi, abbiamo aiutato la realizzazione di un progetto che avevano i ragazzi della Hermes Onlus, iniziare una attività “lavorativa” continuativa che li vedrà impegnati nella produzione di biscotti per gli amici a quattro zampe, con la preziosa collaborazione di FABER Arredamenti e sotto la supervisione del Dott. Riccardo Passeri, Direttore Sanitario Clinica Veterinaria di Fiuggi Terme. Il prodotto si chiamerà “DOGGY SLURP”. Gli ingredienti per questo marchio di qualità sono speciali davvero: persone con disabilità, occupazione, autostima, condivisione, collaborazione, solidarietà. (Vedi i dettagli).