Fai un gesto d’amore: aiutaci a sostenere la “Marco Pietrobono Onlus”

Perdonateci per la pubblicità che vi appare sulle nostre pagine web. Non è un nostro introito! Non controlliamo neppure il contenuto pubblicitario. Dobbiamo “subirla” per non pagare troppo i costi del sito.




Trasforma la tua dichiarazione dei redditi in un gesto d’amore: destina il tuo 5 per Mille alla nostra Associazione!MP onlus logo 5xmille

 

Un modo semplice per aiutarci ad aiutare e sostenere la nostra attività.

Quest’anno scegli di destinare il tuo 5 per Mille alla nostra Onlus:

Associazione “Marco Pietrobono Onlus” – C.F. 97759910587
 
Un gesto facile che a te non costa nulla ma che vuol dire moltissimo per la nostra Associazione e per i bambini e ragazzi destinatari dei nostri progetti!
¦
¦
¦
¦
¦
¦
¦
¦
¦
¦
¦
¦
¦
¦
¦
¦
¦
¦
¦
¦
¦
¦
¦
¦
¦
¦
¦
¦
¦
¦
¦
¦
¦
¦ ¦ ¦ ¦

“Il viaggio di Marco”

Con una piccola donazione puoi aiutarci molto e riceverai insieme al libro di Lauretta Chiarini anche l’audio-book recitato per noi dal bravissimo attore Emilio Solfrizzi, con le musiche del maestro Vittorio Cosma,

Un regalo molto speciale, soprattutto per i giovani (….di qualunque età!).

Richiedici questo bellissimo Audio Libro (CD + Libro) di una favola dolcissima.

copertina-800x600

Per riceverlo invia una mail a:
onlusmarcopietrobono@gmail.com    con la copia del versamento e il numero di libri richiesti, specificando destinatario e indirizzo di spedizione. La donazione per l’audiolibro è di 20,00 euro, comprensiva del CD, del libro e delle spese di spedizione

Annunci

Il TG3 Regione Lazio incontra le Associazioni e la Polizia di Roma Capitale per la sicurezza stradale nelle scuole – 7 ottobre 2019

Questa mattina, all’interno del plesso della scuola secondaria di primo grado Marco Pietrobono presso l’I.C. Francesca Morvillo a Roma, alcuni studenti insieme ad Associazioni e rappresentanze sindacali si sono incontrati con i giornalisti del TG3 Regione Lazio per parlare delle possibilità e opportunità offerte dall’insegnamento all’interno delle scuole, con seminari e dibattiti, dell’educazione stradale e del rispetto delle regole per salvare sempre più vite umane. Il dirigente scolastico, Valeria Sentili, che ha ospitato l’incontro, tra le cose importanti riferite nell’intervista ha rimarcato anche il basso costo economico che avrebbero tali attività educative. La nostra Onlus era rappresentata da Daniela Belardi, Bruno Pietrobono e Vespina De Santis.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Ed ecco (clicca qui) il video dell’icontro.

𝑾𝒉𝒊𝒕𝒆 𝑷𝒂𝒓𝒕𝒚 Fondi per iniziative sulla sicurezza stradale – Roma – 26 giugno 2019.

La sera del 26 giugno, presso il Circolo Montecitorio a Roma, è stato organizzato un incontro con cena a bordo piscina e musica dal vivo, all’insegna della solidarietà a favore della Marco Pietrobono ONLUS.
Ringraziamo coloro che hanno reso possibile ed organizzato una così bella serata: Gianni Lai; Donatella Camporota; Andreina Del Vecchio; Fulvia Del Vecchio; Maria Chiara Savino e Nicola Guerzoni che sostengono questo nostro progetto incentrato sulla #SicurezzaStradale.
Gianni Lai e il suo gruppo musicale “PrendiNota”, hanno fatto da sfondo al party con bei momenti musicali.
A rappresentare la Onlus, Daniela Belardi e Bruno Pietrobono che, nel suo interessante e coinvolgente intervento, ha spiegato quanto l’Associazione stia portando avanti con tenacia, il tema dell’#EducazioneStradale nelle scuole.
Un sentito GRAZIE a tutti i partecipanti che, con la loro presenza, hanno sostenuto e dato maggior vigore a questo progetto!

Questo slideshow richiede JavaScript.

TERZO “MEMORIAL MARCO PIETROBONO” sui campi del Bagno Adriatico di Ravenna – 15 giugno 2019

Oggi, in una splendida giornata di mare, presso la spiaggia di Casalborsetti di Ravenna, si è svolta la terza edizione del torneo di beach tennis del “Memorial Marco Pietrobono”. Giorgio, un amico carissimo della nostra Onlus ha organizzato “il torneo”, a cui hanno partecipato numerosi ed entusiasti atleti.

I premi sono stati offerti dagli sponsor della manifestazione:
– Ristorante Luna Rossa – Camerlona;
– Segafredo Caffè;
– Comacar Salumi – Voltana.

  (clicca qui per leggere di più sull’evento e per vedere più immagini del torneo).

Istituto Comprensivo Martin Luther King – Premiazione fine anno scolastico – Roma 7 giugno 2019

Maria Laura Fanti, dirigente scolastico dell’I.C. Martin Luther King nel quartiere giardinetti di Roma, ci ha invitati tra gli ospiti, presso la sala teatro della scuola secondaria in Via dei Giardinetti, 85 alla Cerimonia di premiazione del “Premio Bereshit” seconda edizione.
Agli alunni che hanno partecipato al Concorso interno e che si sono distinti nei seguenti ambiti disciplinari

letterario
tecnico-matematico
artistico-figurativo
musicale

è stata consegnata la borsa di studio assegnata dall’Associazione Bereshit. (Vedi locandina evento).
Dopo le borse di studio sono stati assegnati riconoscimenti a tutti gli studenti meritevoli selezionati ed indicati dai professori. La cerimonia è stata molto partecipata.

Anche la Marco Pietrobono Onlus ha ricevuto una targa di ringraziamento per la vicinanza alle attività culturali e di istruzione promosse nell’istituto (Vedi video). La Preside stessa ci ha riservato un discorso molto bello ed ha dato la targa alla Presidente della nostra Onlus Simonetta Piezzo. Hanno partecipato alla manifestazione, oltre a rappresentanti dell’Associazione Bereshit, altre Associazioni del quartiere, i membri del Consiglio d’istituto e rappresentanti del Municipio VI.

Il TG3 Regione Lazio incontra la Polizia di Roma Capitale e le Associazioni per la sicurezza stradale – 7 giugno 2019

Questa mattina, a Piazza Risorgimento a Roma, alcune Associazioni per una mobilità sicura sulle strade e Onlus, intitolate a vario modo a vittime della strada, si sono incontrate con i giornalisti del TG3 Regione Lazio per parlare e mostrare “dal vivo” le difficoltà e i rischi che incombono su ciclisti e pedoni per il mancato rispetto delle regole del codice della strada e la carenza di segnaletica orizzontale. Soprattutto l’eccessiva velocità delle automobili e delle moto. La nostra Onlus era rappresentata da Daniela Belardi e Bruno Pietrobono, che è stato intervistato.

Ed ecco (clicca qui) il video dell’icontro.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Sicurezza stradale a scuola – Fumone (FR) 18 maggio 2019

Oggi l’associazione Vivinstrada e la Marco Pietrobono Onlus con Pierluigi Cordellieri, Alfredo Giordani e Pietrobono Bruno e con il supporto della Polizia Stradale di Frosinone e Polizia locale di Fumone hanno parlato di legalità e buoni comportamenti sulla strada per la formazione dei ragazzi della Scuola Media di Fumone, I.C. Ferentino I. Graditissima l’accoglienza con la presenza del Sindaco che ha ringraziato tutti. (Vedi dettagli).

Accogliamo volentieri l’invito e il proponimento di ripetere e sviluppare il progetto anche in altri plessi scolastici.

Intitolato a Francesca Morvillo l’I.C. San Biagio Platani a Roma – 18 maggio 2019

Questa mattina nell’aula magna della scuola media Marco Pietrobono, nel giorno in cui avrebbe compiuto 80 anni il giudice Giovanni Falcone, si è svolta la cerimonia di intitolazione dell’istituto comprensivo di via San Biagio Platani di Tor Bella Monaca a Francesca Morvillo, sua moglie e magistrato morta con lui in un attentato di mafia.
L’evento, voluto dal dirigente scolastico Valeria Sentili e da tutti nella scuola (personale docente e non docente, studenti, Consiglio d’Istituto e genitori), ha visto una folta partecipazione di studenti, genitori, insegnanti, rappresentanze politiche e delle forze dell’ordine.
Tra gli ospiti che hanno presenziato, riportando la loro esperienza di vita vicino a Francesca Morvillo e Giovanni Falcone, figurano Antonio Vassallo, il commissario Ortolan e il Procuratore della Repubblica di Trapani Alfredo Morvillo fratello di Francesca. Molti altri interventi si sono susseguiti richiamando la massima attenzione dei presenti. Grazie a tutti anche se non esplicitamente menzionati.
Tutti gli interventi sono stati seguiti con commozione e partecipazione dal pubblico, in particolare, ha suscitato sentimenti di partecipazione intensa gli interventi del Procuratore Alfredo Morvillo.
In un’atmosfera davvero partecipata per l’evidenza del clima di giustizia e legalità che si respirava nel teatro, gli alunni sono riusciti a ricostruire con canti, musica e recitazione un itinerario sulla vita ed il periodo storico vissuto da Francesca Morvillo, la prima donna magistrato ad essere uccisa dalla mafia.
Quel 23 maggio alle 17:58 sull’autostrada per Capaci, la giovane Francesca, il marito e gli agenti della scorta vengono travolti da un attentato: 500kg di tritolo posto nei tubi di scolo delle acque piovane deflagrano al passaggio delle auto blindate. Muoiono sul colpo Vito Schifani, Rocco Dicillo, Antonio Montinaro. Dopo 40 minuti, Falcone e Morvillo arrivano in ospedale dove moriranno per le ferite riportate. Al delitto sopravvivono: l’autista giudiziario Giuseppe Costanza e gli agenti Paolo Capuzza, Angelo Corbo e Gaspare Cervello“.

L’intitolazione di questa scuola è un piccolo tassello nella storia italiana che ci aiuterà a ricordarli sempre, TUTTI!

Questo slideshow richiede JavaScript.